Burro di Cacao alimentare – A cosa serve e dove comprarlo

Share

burro di cacao alimentareUn ingrediente base del cioccolato, il burro di cacao è una materia dagli infiniti usi.

Ricavato dalla pressatura dei semi dell’albero di Theobroma cacao coltivato principalmente in Sud America e in zone tropicali.

E’ possibile ricavare il burro di cacao con  solventi e l’aggiunta di grassi idrogenati o paraffina, con questo sistema si ottiene un burro di cacao di pessima qualità

ma molto meno costoso, ne sconsigliamo l’acquisto.

Dove posso comprare il burro di cacao alimentare?

Semplice nel nostro shop online, abbiamo selezionato per te e i nostri pasticceri il miglior burro di cacao, clicca qui:

Quali sono le proprietà ed i benefici di questo burro di origine vegetale?

Il burro di cacao è un grasso vegetale con una massa dalla consistenza friabile di colore bianco tendente al giallo.

Non oleoso e ha il classico profumo di cacao. Ad una temperatura ambiente si presenta con una  ha una consistenza solida ma fonde quasi subito basta portarlo a circa 35 gradi.

Ottimo alimento contiene antiossidanti naturali.

Nonostante sia un burro non contiene colesterolo. L’elevato contenuto lipidico racchiuso nei suoi semi, da questo prodotto grandi proprietà protettive ed emollienti ( ecco perché è utilizzato spesso

in stick come protettivo per le labbra).

Un grande alleato per gli intolleranti e la cucina vegana

Ottimo sostituto del burro di origine animale, viene in aiuto in tutte quelle ricette dove non si vuole o non si può utilizzare il burro tradizionale, 

quindi ricette vegane, crudiste, gluten free.

Il sapore?

Il sapore dolce e cremoso, conferisce alle preparazioni una nota dolce con un retrogusto nascosto di cioccolato.

Oltre al burro può sostituire egregiamente la gelatina la gelatina per “gonfiare” i dessert. 

A differenza di altri grassi, ne basta una piccola quantità grazie alla sua ottima resistenza alle alte temperature senza bruciare,

Ideale per mille usi ed applicazioni: pasta sfoglia, torte lievitate, biscotti, dolci al cucchiaio, si presta ad imburrare gli stampi, friggere e mantecare.

Un piccola chicca: mettere la granella di nocciole o di zucchero nel burro di cacao permette di mantenere croccantezza senza assorbire l’umidità

anche se mescolate in creme.

Autore dell'articolo: Tutto Pasticceria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *