Cottura in Forno per Dolci

Share
Cottura in Forno per Dolci
Nella cottura al forno per dolci e salati,  è  importante che il calore sia omogeneo. La temperatura del forno varia a seconda delle pietanze che scegliamo di preparare.
Vi sarete chieste mille volte come cuocere e a quanto cuocere una torta?
Seguite questi consigli per una cottura perfetta di torte e non solo.
 
Forno a Gas Forno Elettrico Forno Ventilato Consigliato per cuocere:
 1 100° – 120° 100° – 120° Far scaldare pasta di zucchero, torte e dolci.
 2 170° 130° – 160° Torte secche e asciutte(ciambelloni )
 2 180° – 190° 150° – 170° Pan di spagna, torte morbide, crostate
 3 200° 170° – 190° Pasta sfoglia , pasta da bigné, torte asciutte
 3-4 200° – 220° 180° – 190° Biscotti, tortini
 5-6 220° – 250° 200° – 250° Pizza, torte, pasta e secondi di carne e pesce
 

I nostri Consigli per una cottura perfetta dei tuoi dolci:

 
 Come si cuoce il Pan di Spagna ? I dolci che devono lievitare vanno riposti nel piano inferiore per evitare che formino subito una crosta durante la crescita.
 Quando si puo’ aprire il forno ? I dolci che richiedono lievitazione sono i piu’ delicati da cuocere,  prima che siano trascorsi almeno i tre quarti del tempo di cottura necessario non si deve mai aprire il forno.   Come verificare la cottura del dolce? Il dolce è pronto quando inserendo uno stuzzicadenti al centro, questo esce asciutto.

Autore dell'articolo: Tutto Pasticceria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *