Decorazione Torta di Halloween

Share

Le Origini della festa di Halloween 

La parola Halloween è di origini anglosassoni deriva dalla contrazione della frase “All Hallows Eve” letteralmente
notte di Ognissanti.  Nell’Irlanda celtica questa data coincideva con la fine dell’estate, i  colori utilizzati tipicamente in questa festività erano
l’arancio, colore che rappresentava la mietitura con la conseguente fine dell’estate ed il nero per indicare il buio
dell’inverno in arrivo. 

La leggenda vuole che gli spiriti erranti dei morti durante l’anno, tornino la notte del 31 ottobre alla ricerca di un corpo da possedere nell’anno avvenire.

Giustamente i vivi non volevano essere posseduti quindi i contadini dei villaggi,  rendevano le loro case fredde ed inospitali spegnendo i fuochi dei camini,
travestendosi da mostri e gironzolando per le case in modo da far scappare di paure gli spiriti che incontravano. 

Per organizzare una Festa di Halloween perfetta,  la cosa principale è creare l’atmosfera perfetta.

Quale migliore attrazione di una simpaticissima torta di pasta di zucchero a tema Halloween.

Torta di Halloween in pasta di zucchero

Torta di halloween - Decorazioni

 

Prima di tutto dobbiamo creare la base della nostra torta, possiamo 

utilizzare del pan di spagna, presto pubblicheremo la ricetta per creare il pan di spagna perfetto, 

in questo tutorial per comodità utilizzeremo il pan di spagna pronto disponibile nel nostro store.

Vi ricordiamo che il nostro pan di spagna viene preparato fresco e poi spedito.

Adesso vediamo cosa ci serve per creare la nostra torta di Halloween

 

Attrezzi ed ingredienti

Preparazione della base

base di pan di spagna torta Halloween

Tagliamo a strati il pan di spagna con l’aiuto di un coltello a lama lunga, creiamo vari dischi di vari diametri per poter creare l’effetto ovalizzato della

zucca, magari mettendo due dischi più grossi al centro e più sottili stretti in cima e alla base della torta, non servono grandi variazioni di diametro 2 o 3 cm.

Bagnamo i vari dischi creati con la bagna analcolica per rendere ancora più morbido il pan di spagna.

Con l’aiuto di un sac à poche farciamo i vari strati del pan di spagna, il sac a poche ci aiuterà a farcire in modo omogeneo ogni disco.

 

 

Crumb coating

Crumb coatingPer realizzare un buona copertura in pasta di zucchero è fondamentale la “stuccatura” indicato con il termine tecnico “crumb coating”,

serve a eliminare eventuali imperfezioni e ad imprigionare tutte le briciole, il sapore e l’umidità dovuta alla farcitura del  pan di spagna.

Per far si che la pasta di zucchero aderisca alla torta, è necessario utilizzare dei “collanti”, come la ganache al cioccolato, la crema di burro, panna montata etc.

Con l’aiuto di  una spatola iniziate a spalmare la crema al burro o un altro collante a vostra scelata sulla superficie della torta, magari con l’aiuto di una spatola, una volta che il burro sarà indurito possiamo stendere una seconda mano.

La copertura in pasta di zucchero

Con l’aiuto del mattarello stendiamo la pasta di zucchero arancione fino a creare una forma circolare in grado di ricoprire tutta la torta.

una volta stesa, possiamo appoggiare il velo di pasta di zucchero sulla torta, meglio se il velo sarà un pò più grande della torta, la parte eccedente la taglieremo con l’aiuto di un coltello,

questa parte in eccesso ci permetterà di creare le grinze nella parte bassa della torta.

Utilizzando il ball toll, andremo a creare le righe della zucca premendo con le sferette e cercando di riprodurre le linee verticali.

viso torta halloweenAdesso stendiamo la pasta di zucchero nera creando un quadrato sottile da cui ritagliare gli occhi il naso e la bocca della zucca.

Utilizzando l’altra pasta di zucchero nera andiamo a creare un cono e un cerchio per realizzare il cappello da strega, per creare la

bordatura grigia del cappello basterà unire ad un pezzo di pasta di zucchero nera un pò di pasta di zucchero bianca ed otterremo cosi 

il grigio. Non ci resta che aggiungere il filo ricciolo di pasta di zucchero gialla è la nostra torta di Halloween sarà pronta.

Un semplice tutorial per una torta di grande effetto. Non sono state inserite volutamente le quantità, in quanto la quantità della pasta

di zucchero necessaria è strettamente legata alla grandezza della torta che vorrete realizzare.  

 

 

 

 

 

 

 

 

Autore dell'articolo: Tutto Pasticceria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *