L’isomalto che cos’è? come utilizzarlo?

Share

Che cos’è l’Isomalto?

L’isomalto è un’alternativa dello zucchero tradizionale, viene ricavato dalle barbabietole tramite processi chimici di scomposizione.

A differenza dello zucchero tradizionale rilascia una quantità di glucosio nel sangue minore, infatti quando fu scoperto venne considerato lo zucchero per i diabetici.

L’isomalto, però, deve la sua fama alla pasticceria.

Proprio in questo campo si è reso unico nel suo genere per preparare composizioni che sembrano fatte in vetro soffiato.

A differenza di altri zuccheri si scioglie senza aggiungere altri ingredienti, permette un ottima lavorazione ed è di colore trasparente.

Come utilizzare L’isomalto?

Il primo procedimento è quello di sciogliere isomalto, per fare ciò si possono utilizzare tendenzialmente 3 metodi, in casseruola, in microonde o in forno su un foglio di silicone alimentare.

Noi ora andremo a spiegare il procedimento in casseruola ma in linea di massima il concetto base è sempre lo stesso.

  • Quindi, per cominciare versiamo un po’ di isomalto nella casseruola e la mettiamo sul fuoco a fiamma media
  • Tramite l’aiuto di un termometro da cucina controllare la temperatura, l’isomalto comincia a sciogliersi intorno ai 150°, ma portandolo fino ai 180° si avrà un risultato ottimale.
  • A questo punto, arrivati alla temperatura ottimale, spegnare il fuoco ed immergere la casseruola in una ciotola con acqua e ghiaccio per fermare la cottura.
  • Per arrivare alla consistenza in cui isomalto crea dei filamenti bisogna portarlo intorno ai 130°.
  • Ora non resta altro che creare i decori.

Cosa si puo’ creare con l’isomalto?

Un’idea è quella di creare delle griglie, delle spirali o delle cupole, prendendo l’isomalto con un cucchiaio e lasciandolo cadere a filamenti sopra un foglio di silicone alimentare, disegnando e sagomando a piacere per poi lasciare raffreddare in modo che il tutto si compatti.

Se vuoi imparare ad usare l’isomalto, puoi seguire il video tutorial, imparerai a scaldarlo, a colarlo e a realizzare decorazioni di zucchero commestibili.

Dove posso comprare l’isomalto? 

Acquista sul nostro shop non solo l’isomalto, ma anche tutto il kit per la sua preparazione :

 

 

Questo zucchero puo’ essere usato anche per la preparazione di torte e dolci, lo sapevi?

ecco qua una ricettina :

Torta all’arancia con Isomalto

Ingredienti: 

Farina 00 g 300 
Isomalto g 200 
Latte magro g 200 
Succo arancia  g 100 e scorza
Margarina vegetale g 70 
Cacao amaro g 50 
Dolcificante g 30 
Lievito per dolci g 15 
Uova 1 


Preparazione: 
Lasciare ammorbidire la margarina e sbatterla con uno sbattitore insieme all’isomalto, il dolcificante, e l’uovo. 
Aggiungere la scorza di arancio e il latte; successivamente la farina con lievito e il cacao. 
Per ultimo il succo di arancia filtrato.
Versare il tutto in uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro, spruzzata con spray staccante, o coperta con carta forno.
Cuocere a 180° C, per circa 40 minuti. 

 

 

Autore dell'articolo: Tutto Pasticceria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *