Come posso fare il gelato in casa senza gelatiera?

Share

Come posso fare il gelato in casa senza gelatiera?

Il gelato è uno dei dessert più conosciuti e amati al mondo, ma avete mai provato a prepararlo in casa?

Infatti è possibile preparare un buon gelato in casa anche senza la gelatiera basterà avere un robot da cucina o un frullatore.

Ora vedremo diversi modi per creare un gelato fatto in casa.

Gelato fatto in casa tramite un robot da cucina : ricetta 

Ricetta e preparazione di gelato alla frutta senza gelatiera

La preparazione del gelato con il robot da cucina è una preparazione in pratica immediata, l’unica accortezza richiesta è avere la frutta scelta per il nostro gelato surgelata.

  1. Potete scegliere la frutta che preferite frutti di bosco, fragole, lamponi e surgelarli, se si tratta di frutti di dimensioni più o meno grandi tagliarli a pezzi prima di surgelarli.
  2. Dopo aver nel freezer i frutti da noi scelti possiamo preparare il nostro gelato istantaneo in pochi minuti.
  3. Basterà mettere nel robot da cucina la frutta surgelata (500gr), lo yogurt bianco (250 gr), la panna liquida (150 gr) e lo zucchero a piacere a seconda del gusto.
  4. Quindi azionare il robot da cucina e lasciar lavorare fino a quando il composto ha la consistenza desiderata, attenzione a non lascialo troppo altrimenti rischia di sciogliersi tutto.

Il gelato è pronto e va consumato subito, l’unica pecca è che non può essere conservato perché mettendolo in freezer diventerebbe una mattonella ghiacciata.

Gelato fatto in casa con formine di ghiaccio e frullatore 

Anche questa è una ricetta istantanea per creare un gelato in vari gusti, anche qui ci vorrà un minimo di preparazione, ma fatto ciò si potrà gustare il gelato quando si vuole in pochi minuti.

  • Quindi, prendiamo le formine per il ghiaccio e riempiamole di latte e panna in parti uguali e inseriamo nel freezer.
  • La preparazione si può dire che è finita, adesso non resterà altro che scegliere il gusto del gelato, quindi la frutta che desideriamo utilizzare e inserire in un frullatore la frutta ed i cubetti di latte/panna surgelati.
  • Frullare fino ad avere la giusta consistenza e il gelato è pronto per essere gustato.

Gelato fatto in casa in una ciotola di acciaio inox

Questa preparazione non è immediata come le altre ma ha il vantaggio di poter creare un gelato di qualsiasi gusto e permette di conservarlo il giorno dopo in un contenitore per gelato.

Quindi andremo a scegliere una ricetta qualsiasi di gelato che prevede l’utilizzo della gelatiera.

Preparato il composto lo verseremo in una ciotola di acciaio inox che precedentemente abbiamo fatto raffreddare in freezer.

Una volta che il composto si trova nella ciotola mettere tutto in freezer.

A questo punto ogni 20 minuti circa dovete prendere la ciotola e mescolare il contenuto in modo da rompere i cristalli di ghiaccio.

Continuando a fare questo lavoro per 5-6 ore il gelato dovrebbe avere la consistenza giusta, quindi può essere consumato o conservato per il giorno dopo in un contenitore per gelati nel freezer .

 

Se poi hai la gelatiera, il tutto è ancora piu’ semplice, puoi utilizzare anche le nostre basi per gelato fatte apposta sia per il gelato casalingo che professionale.

 

Autore dell'articolo: Tutto Pasticceria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *