Chiacchiere di Carnevale : ricetta con 2 ingredienti , pronte in 9 minuti !

Share

Sai preparare le chiacchiere di Carnevale , questi deliziosi dolci fritti, che si mangiano a Carnevale?

Si chiamano chiacchiere in Lombardia frappe e sfrappole in Emilia Romagna cenci o donzelle in Toscana crostoli o galani in Trentino e Veneto.

Si tratta di un tipo di dolce molto sottile e friabile che viene generalmente fritto e cosparso di zucchero a velo e servito con la famosa crema al cioccolato , o coperto con del cioccolato fuso.

Come posso fare chiacchiere friabili con le bolle ?

  

Con queste dosi otterrai circa 50 chiacchiere belle grandi e bollose !

  • 600 di farina 00
  • 120 gr di zucchero semolato
  • 4 uova intere
  • 100 gr di burro
  • 1 bicchierino di liquore Marsala  ( segreto del pasticcere 8 gocce l’aroma croissant )
  • scorza di limone
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci

 

Preparazione e impasto delle chiacchiere di Carnevale :

  • Su un piano di lavoro formate una fontana con la farina quindi unite al centro l’uovo il burro ammorbidito lo zucchero il pizzico di sale, il Marsala o l’aroma,  la scorza di limone grattugiata e il lievito per dolci.
  • Dopo aver ottenuto un impasto liscio, metti a riposare il tutto a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

Se non hai voglia di friggere o vuoi tenerti piu’ leggero, perchè non provare le chiacchiere di Carnevale al forno ?

Le forme delle chiacchiere : 

  • Hanno la forma di una striscia, talvolta manipolata a formare un nodo ( da qui il nome fiocchetti) o ancora tagliate in rettangoli con dei buchetti al centro.
  • Dividete le sfoglie in rettangoli di 10 cm di lunghezza e 6 di larghezza circa, usando la rotella tagliapasta. Praticate due incisioni interne per la lunghezza del rettangolo di pasta.

Come friggere le chiacchiere ? come fare le bolle ai crostoli?

  • Fate riscaldare un litro circa di olio di semi in una padella dai bordi alti e quando l’olio avrà raggiunto la temperatura di 165° potrete verificarla con un termometro da cucina o come indicato nella descrizione della ricetta friggete le chiacchiere 1 o 2 alla volta.
  •   In una padella versare l’olio di semi e quando sarà bollente friggere le chiacchiere poche per volta e con l’aiuto di una schiumarola  fatele cuocere rigirandole su ambo i lati fino a che non raggiungono la doratura.

 

  Le chiacchiere si servono cosparse di zucchero a velo o di zucchero semolato a seconda dei gusti.

Conservazione delle chiacchiere di carnevale : quanto tempo durano ?

Le chiacchiere, crostoli o galani durano anche un paio di giorni, importante lasciarli in un sacchetto di carta di pane, che le mantiene asciutte e fresche.

E le chiacchiere bimby ?

Se hai il bimby procedi con la stessa ricetta, inserendo nel boccale tutti gli ingredienti insieme e mescolando per 1 minuto a velocita’ 4 e poi spiga.

E le chiacchiere veloci con solo 2 ingredienti? ecco la ricetta veloce e facile da fare.

Tieni sempre con te la ricetta fotografata !

Chiacchiere al cacao ? come prepararle?

Per poter preparare i galani al cioccolato puoi sostituire 100 gr di farina con 100 gr di cacao rigorosamente amaro.

Se vuoi vedere come si preparano le chiacchiere segui la video ricetta qui

 

 

Autore dell'articolo: Tutto Pasticceria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *