Crema di Arachidi : come farla in 2 mosse !

Share

Crema di Arachidi fatta in casa

Fare il burro di arachide
Come fare il burro di arachidi in casa

La crema di arachidi (peanut butter), si presta benissimo ad essere usata sia per la pasticceria, sia per piatti salati…. si puo’ fare facilmente, e velocemente, in casa ed e’ buonissima!

La ricetta è della nostra Alessandra di Molfetta !

Il sapore e’ quello intenso delle noccioline, anche perche’ e’ praticamente l’unico ingrediente utilizzato!

200 gr Arachidi tostate in granella,
Zucchero 1 cucchiaio

Preparazione del burro di arachide

Mettete le arachidi nel mixer ed azionatelo ad alta velocita’. Le arachidi diventeranno una granella.
Fermate il mixer, staccate tutta la granella dalle parti della ciotola,  poi continuate a mescolare ad alta velocita’. Piano piano la granella diventera’ sempre piu’ fine, l’olio delle arachidi iniziera’ ad
appiccicare la granella a se’ stessa e diventera’ una palla.
Fermate il mixer e nuovamente con una spatola staccate le arachidi
dalle pareti della ciotola. Aggiungete lo zucchero, seguitate a mixare per
3-4 minuti per assicurarsi che tutto il composto sia ben omogeneo,avrete
creato il burro di noccioline!
Puo’ succedere che dopo un po’ di tempo l’olio si separi dalla crema;
e’ perfettamente normale, succede anche nei vasetti preparati commercialmente.
Rimescolate con un cucchiaino per ri-amalgamare.
Nel vasetto la potete tenere a temperatura ambiente per almeno un mese.

Autore dell'articolo: Tutto Pasticceria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *